SET, BEAUTY E SKIN CARE ;-)

Dopo anni di spettacoli e shooting in cui sono stata make-up artist di me stessa, sono riuscita a stilare una lista di cose  che non posso fare a meno di portare con me sul set e fuori.

trusse

Visto che spesso le mie amiche mi fanno questa domanda ho deciso di scrivere un post a loro dedicato con ciò che ho appreso dalle mie piccole esperienze di set.  In particolare questo post è dedicato a Isabella e Stefania :-), le mie amiche tanghere!

Premetto che sono una profana, però come profana mi è capitato spesso di aver a che fare con ritocchi veloci e lucidità indesiderate.

Se siete curiose di sapere cosa ho  imparato dal set in termini di beauty e skin-care leggete oltre ;-).

Partiamo con il prodotto che ho scoperto più recentemente ma che è diventato il più importante:  salviette opacizzanti– SALVIETTINE OPACIZZANTI SEPHORA (prezzo 6,50 €) : servono per assorbire il sebo in eccesso e quindi porre rimedio alle zone lucide del viso senza però andare ad appesantire la base. Questo prodotto è essenziale sul set, dove  le luci sono spesso molto forti e qualsiasi pelle tende a diventare lucida dopo un po’. Una volta si rimediava con la cipria, ma ricoprire la pelle con strati di cipria non la fa respirare e può causare la fuoriuscita di spiacevoli imperfezioni.  Se non avete Sephora nella vostra città potete ordinarle tramite questo link sul loro sito. cipriaaperta

– CIPRIA LEGGERA, io uso CIPRIA COMPATTA GIOVINEZZA RADIOSA di YVES ROCHER (prezzo 19,95 €): è una cipria leggerissima, ma che ravviva benissimo il trucco. Io la uso quando mi capita di uscire la sera e non ho tempo di truccare la base. Preferisco questa cipria in particolare tra tutte perché la confezione è molto pratica e al suo interno contiene un piccolo pennello per applicarla. spazzola

– SPAZZOLA  RICHIUDIBILE (prezzo circa 5,00 €) : ho sempre considerato portare delle spazzole in borsa una cosa abbastanza inutile a dire la verità, ma quando mi sono trovata a girare per ore di fila e a dover garantire ai registi che i miei capelli rimanessero sempre uguali scena dopo scena, questo oggetto mi è stato davvero di grande aiuto. Inoltre, come molti sanno, mi capita di lavorare nell’ albergo dei miei genitori e di uscire la sera direttamente da lì , vi assicuro che avere qualcosa con cui pettinarsi in borsa prima di uscire non è male. rossetti

–  ROSSETTI VARI, io nello specifico ho sempre con me ROSA D’ORIENTE #120576 e ROSA DELICE #120575 entrambi di BOTTEGA VERDE (prezzo 14,49 €): praticamente sono la variante chiara e scura della stessa tonalità (rosa carne tendente al corallo). Io trovo entrambi questi rossetti perfetti sia di giorno sia di sera, soprattutto sulle carnagioni molto chiare come la mia. A volte li uso anche come blush nelle situazioni di emergenza. specchio e scovolino

– SCOVOLINO MASCARA PULITO: mai buttare via gli scovolini di mascara usati! Sono perfetti per pettinare le sopracciglia, soprattutto in tempi come questi in cui la moda non le vuole più sottilissime. burrocacao

– BURRO CACAO: prima di rimettere qualsiasi rossetto passo prima uno strato leggerissimo di burro cacao, per essere sicura che si stenda bene e non metta in evidenza pellicine. blush aperto

– BLUSH, io uso il numero 107 SOFT TOUCH di KIKO: è molto piccolo e pratico da portare in una trusse. Insieme porto con me anche un piccolo pennello. collirio

– COLLIRIO: da talpa quale sono non posso fare a meno di indossare lenti a contatto spesso anche per molte ore di seguito, quindi non posso fare a meno di avere sempre con me un collirio per alleviare i fastidi. Non ne ho uno preferito, l’importante è che si possa usare anche con indosso lenti a contatto.

Insomma questo è ciò che le mie piccole esperienze di set mi hanno insegnato riguardo cosa è necessario avere sempre con sé.  makeup

Un’altra cosa che ho imparato è che sul set il tempo è denaro e quindi bisogna risparmiarne il più possibile; meno tempo si dedica al trucco, più tempo si ha per ripassare la parte o concentrarsi sul lavoro.

Ciò che più velocizza i vari passaggi di trucco è avere una buona base di partenza.

Io cerco quindi di mantenere la mia pelle il più libera da imperfezioni possibile.

Più che una vera e propria “skin routine” con il tempo ho acquisito una serie di accortezze che mi aiutano davvero tanto: prima su tutte MANGIARE SANO, cerco di avere una dieta varia, riducendo al minimo il cibo spazzatura (chiaramente le regole esistono per essere infrante quindi ogni tanto via libera a Mc Donald e simili :-) ) ;  la sera spesso mi concedo prima di andare a letto una tazza di TISANA DEPURATIVA, ho notato che sulla mia pelle un ciclo intero di tisana depurativa ha un grande effetto benefico, le imperfezioni si riducono di molto e la mia pelle no make up  appare più piena  e idratata; altra grande accortezza è quella   di STRUCCARMI SEMPRE prima di andare a letto (se    questo  argomento vi interessa più avanti farò un post più    specifico);  altra cosa che faccio è di non truccare la pelle a  meno che non  sia strettamente necessario, ho notato che la  mia pelle è migliorata molto da quando ho smesso di  truccarla sempre e soprattutto da quando ho smesso di usare  prodotti troppo aggressivi per pulirla. Un altro consiglio che  mi viene da dare è quello di cercare di dormire abbastanza  per evitare occhiaie e borse, e inoltre di bere poco alcol, io  cerco di non superare mai una volta a settimana.

Spero che questo post vi sia stato utile;  non parlo da make-up artist professionista, parlo da ragazza come voi,  che come voi vuole essere carina e presentabile quando esce ma  che ha avuto qualche esperienza in più di circostanze in cui apparire al meglio è fondamentale. :-)

Spero abbiate provato interessante questo post!

Colgo l’occasione per dirvi che tra poco uscirà su YouTube il mio ultimo lavoro come attrice…quindi stay tuned! :-)

foto nyfa